Ti racconto Palazzolo

di Francesco Ghidotti

ACQUE

A TU PER TU COL VECCHIO PONTE

È una mattina autunnale, l’acqua del fiume sembra immobile, il ponte vi si specchia. Una persona lo sta lentamente attraversando. Non c’è altro segno di vita. Ho con me la macchina fotografica. È il momento per immortalare la scena. Scatto. Poi lascio correre la fantasia; comincio a pensare cosa potrebbe raccontare questo “testimonio di pietra.” È fatta. Appena ho in mano la stampa dell’immagine, comincio a scrivere…