SUSAN DUTTON


È nata a Los Angeles, ha studiato arte e tedesco a Berkeley e poi ad Amburgo, ha girato il mondo. Ha vissuto a NY e in varie nazionI europee, dove ha lavorato come grafica e illustratrice. Oggi Susan Dutton è un'artista del fiume, che ritrae donne, nudi, volti e paesaggi.

Di lei ci ha parlato Lella Rossetti durante la nostra visita al Parco Regionale Oglio Sud. Poi, nella stessa mattinata, abbiamo avuto il piacere d'incontrarla proprio fuori dal portone della sua casa a Castelfranco d'Oglio, mentre scattavamo foto nel piccolo borgo.
È stato un incontro inatteso e magico!
Susan ci ha accolti nella sua casa-museo: una porzione di cascinale restaurata e di grande charme.
In ogni stanza, le sue opere dialogano con le porte azzurre, con la cucina di maiolica verde e con i mille oggetti ritrovati e i ricordi di tanti amici artisti, creando uno spazio dall'anima densa e colorata.

Dopo una vita da viandante, Susan ha deciso di fermarsi qui, in questa campagna fluviale dell'Oglio, dove il tempo pare non avere subito le distorsioni di un mondo che accelera.

Il pesce d'artista che Susan ci ha dedicato ci racconta della sua nuova terra adottiva: di fiori e steli d'erba, di cielo terso e d'un fiume quieto dove è bello fermarsi.

Grazie Susan